Vedova / Shimamoto: Informale da Occidente ad Oriente

- , Concerti Asolo, Manifestazioni Asolo, Mostre Asolo, Musei Asolo, , , ,
Evento organizzato da: comune di Lonigo
Vedi tutte le date
Vedova_Shimamoto_Asolo_Treviso

Apertura al pubblico il 30 agosto 2020 per la mostra “Vedova / Shimamoto: Informale da Occidente ad Oriente”, l’omaggio alla grande rivoluzione della stagione Informale internazionale che la Città di Asolo (Tv) presenterà presso le sale del Museo Civico fino al 15 novembre 2020.

Organizzata dalla Città di Asolo – Assessorato alla Cultura, dal Museo Civico e dall’agenzia MV Eventi e resa possibile grazie al prezioso supporto degli sponsor Allianz Assicurazioni Asolo-Montebelluna, Studio Bacchin e Associati, CNA Asolo, Tenuta Amadio, Cantina Bedin, Cantina Dal Bello, e da Montelvini, l’esposizione sarà un percorso di circa 60 opere provenienti da collezioni private di tutta Italia.

“è con rinnovato entusiasmo” afferma il Sindaco Mauro Migliorini “che Asolo, Città dai Cento Orizzonti, accoglie negli spazi del proprio Museo un importante evento dedicato ai grandi maestri Emilio Vedova e Shozo Shimamoto e ai protagonisti delle rivoluzioni degli anni Cinquanta. Le mostre precedenti sono state caratterizzate da un filo rosso che ha legato Andy Warhol alla Pop Art italiana, con particolare attenzione alla figura di Mario Schifano, al mito di Woodstock e degli anni Sessanta; assieme sono state il corollario di progetti culturali che hanno messo in evidenza il grande valore culturale del nostro Museo e dei nostri Monumenti. La mostra che sarà protagonista negli spazi museali nei prossimi mesi è strutturata per coinvolgere il pubblico sempre più numeroso e partecipe agli eventi proposti con l’augurio che una nuova palpitante emozione possa avviare alla riflessione e al dialogo. Un ringraziamento particolare va ai privati che hanno creduto e sostenuto il progetto, ai prestatori, ai curatori e a tutti i collaboratori che hanno permesso di raggiungere questo importante obiettivo.”

Le ricerche di Afro, Burri, Jenkins, Mathieu, Miotte, Morlotti, Mukai, Santomaso, Schneider, Shimamoto, Sumi, Tobey, Uemae, Vedova, Yoshihara e degli altri protagonisti della mostra, ci introdurranno alla ricerca di coloro che, partendo dalla riorganizzazione del dato percettivo, hanno saputo evidenziare la violenza espressiva e la struttura stessa della materia e del colore.

Già Giulio Carlo Argan, riferendosi all’Informale e all’opera di Alberto Burri, aveva definito questo momento cruciale per l’arte del Novecento spiegandoci che “non è la pittura a fingere la realtà ma la realtà a fingere la pittura” osservando come, sul finire degli anni Cinquanta, il mondo dell’arte fosse ancora diviso tra figurazione e astrattismo fin quando il critico francese Michel Tapié non coniò il termine “Informel” in quegli stessi anni.

La reazione alla pittura geometrica e a quella realistica, che sta alla base del significato del termine, sul piano della pittura coniugava effetti figurativi e psicologici assieme, con il risultato di manifestare apertamente la tensione socio-culturale accumulata dagli artisti in una reazione violenta dell’artista-intellettuale contro l’artista-tecnico.

“La mostra segue altre esposizioni che sono state allestite nelle sale del Museo Civico di Asolo”, sottolinea Gerardo Pessetto, Assessore alla Cultura del Comune di Asolo, “dedicate ad esperienze artistiche del secolo scorso che, partendo dagli artisti più rappresentativi o da eventi di rilievo, hanno voluto raccontare diversi percorsi di ricerca del ‘900. Andy Warhol, Mario Schifano e Woodstock sono stati il filo conduttore delle mostre degli anni scorsi. In questa prospettiva, l’edizione del 2020 vede al centro due artisti che hanno contribuito in modo significativo alla nascita e allo sviluppo di due movimenti d’avanguardia che hanno cambiato le arti visive a livello mondiale. Accanto alle opere dei due Maestri, saranno esposti i lavori di artisti che hanno condiviso la loro esperienza, sia in Italia che in Giappone. L’intento da parte dell’Amministrazione Comunale è quello di offrire un interessante percorso artistico agli asolani e ai visitatori che avremo il piacere di accogliere nella nostra Città. Ci piace che il Museo Civico, oltre ad essere luogo della memoria storica della Città di Asolo, con le sale dedicate al periodo romano di Asolo, a Caterina Cornaro, a Eleonora Duse e a Freya Stark, visitabili peraltro assieme alla mostra, sia luogo di fermento e di proposta culturale al di là della propria importante funzione.”

“Con la Mostra Vedova / Shimamoto” continua Cristina Mondin del Museo Civico di Asolo “si continua la serie di eventi che il Museo Civico di Asolo ha organizzato al fine di approfondire la conoscenza dell’arte contemporanea in Italia e non solo. Accade per questo evento, come numerosissimi altri in Italia e nel mondo, che la data di apertura, originariamente prevista per la stagione inverno-primavera 2020, sia stata posticipata a causa della pandemia. Tuttavia, non appena le autorità hanno consentito di riaprire le strutture museali al pubblico, Asolo ha spalancato le porte di tutti i suoi gioielli più belli. La scelta di inaugurare questa mostra alla fine di agosto segna la volontà di superare velocemente tutti gli ostacoli della riapertura per regalare agli asolani, ai veneti, agli italiani e a tutto il mondo una mostra unica per le opere esposte e per il grande numero di artisti dell’informale che, accanto ai due autori principali, ci danno uno sguardo su un movimento artistico che nacque come risposta ad una crisi dell’umanità e regalò la libertà assoluta di espressione visiva. L’arte è rinascita, la bellezza è rinascita e questa mostra rappresenta un grande contributo all’arte e alla bellezza.”

“Il Museo Civico di Asolo” come sottolinea Enrica Feltracco “si appresta a rendere omaggio ad uno dei massimi artisti del Novecento, esponente di spicco dell’Informale italiano, Emilio Vedova. Una vita e un’arte vissute con passione, dalla Resistenza alle lotte politiche e culturali del secondo dopoguerra. La sua pittura si riconosce per la forte gestualità, che lo accomuna a molte esperienze artistiche nordamericane, unita ad un acuto senso cromatico. Il segno grafico ha la potenza della scrittura orientale, e non è dunque un caso che si sia scelto di affiancarlo ad un altro grande artista dall’inconfondibile tratto: il giapponese Shimamoto, massimo esponente del movimento d’avanguardia Gutai.”

“Un’esposizione la cui progettazione, preparazione e selezione delle opere è durata circa un anno” conclude Matteo Vanzan “nel quale abbiamo voluto mettere a confronto due mondi e due culture differenti che si affacciarono sul panorama artistico internazionale con una potenza gestuale unica nel suo genere. Dalla prima gocciolatura di Gorky fino alle più recenti evoluzioni del gruppo Gutai del ’54, passando per l’Espressionismo astratto e l’Informel europeo, gli artisti di questa generazione hanno saputo mostrarci una materia pittorica che volle emozionare, prima di convincere. Una gestualità portata ai limiti della pittura con raschiature, detriti, lacerazioni, performance e cromie fumanti su brani di tela dalle tonalità esasperate: con l’Informale la consapevolezza dell’artista si trasformò in un’angoscia esistenziale che proiettò l’uomo verso la consacrazione della libertà individuale.”

L’evento, che sarà accompagnato da un volume, avrà i seguenti orari: venerdì 15 – 19; sabato e domenica: 10.00 – 19.00 con biglietto d’ingresso intero 8 euro, ridotto 6 euro.



Luogo: via Regina Cornaro 74, Asolo, Treviso
    Dove Dormire    Dove Mangiare    Tours
Punto di Partenza:

Hotel Duse

A 0.07 Km
Via Robert Browning 190

Sito nel cuore di Asolo, l'Hotel Duse, piccola struttura a 3 stelle, propone un'atmosfera rilassante e delle camere convenienti. Il Duse è circondato da negozi tipici, boutique, ristoranti e caffetterie.

a partire da
60.00 €

Albergo Al Sole

A 0.13 Km
Via Collegio 33

L'Albergo Al Sole si trova nella piazza principale del borgo medievale di Asolo. Il suo bar-ristorante, La Terrazza, è molto rinomato e offre una vista sul centro storico. Tutte le camere sono spaziose e arredate con mobili d'epoca.

a partire da
108.00 €

Hotel Villa Cipriani

A 0.23 Km
Via Canova, 298

Situato a 5 minuti a piedi da Asolo, l'Hotel Villa Cipriani offre splendide viste sulle Alpi e sulla campagna circostante ed eleganti camere con soffitti alti e mobili d'epoca.

a partire da
220.00 €

Asolando

A 0.33 Km
Via Risorgimento 4

Dotato di terrazza e giardino in stile giapponese, l'Asolando offre sistemazioni classiche ad Asolo, a 15 km da Bassano del Grappa.

a partire da
50.00 €

Casa Bembo

A 0.44 Km
Via Santa Caterina 23

Dotata di connessione Wi-Fi gratuita, di un giardino e di un moderno appartamento climatizzato con vista sul Monte Grappa, Casa Bembo si trova nel centro di Asolo.

a partire da
125.00 €

Villa Vega

A 0.85 Km
Via Foresto di Pagnano 3

Situata a meno di 15 minuti a piedi dal centro di Asolo, la settecentesca Villa Vega offre camere e suite climatizzate con connessione Wi-Fi gratuita e la colazione a buffet.

a partire da
80.00 €

B&B Santa Colomba

A 1.25 Km
Via Santa Colomba 4

Immerso nella campagna, a circa 15 minuti a piedi dal centro di Asolo, il B&B Santa Colomba offre un giardino e una colazione dolce a buffet.

a partire da
70.00 €

Casetta Carmine

A 1.33 Km
Via Foresto Nuovo 20

Casetta Carmine offre appartamenti con ristorazione indipendente e arredi classici, e sorge in una zona tranquilla di Asolo, a 5 minuti d'auto dal centro della località.

a partire da
90.00 €

B&B Zia Maria

A 1.76 Km
Via Carpenedo 18

Il B&B Zia Maria vi garantisce un soggiorno tranquillo nella campagna veneta, a 10 km da Bassano del Grappa e a 1 ora di auto da Venezia, e offre camere con connessione Wi-Fi gratuita, ventilatore e bagno privato con doccia.

a partire da
55.00 €

Hotel Asolo

A 1.77 Km
Via Castellana 9

Comfort, lusso e tranquillità tra le verdi colline di Asolo. All'Hotel Asolo vi attende una zona relax all'aperto, con viste panoramiche.

a partire da
65.00 €

B&B Pleris

A 2.14 Km
Via Bernardi 26

Il B&B Pleris occupa un edificio trecentesco situato a 3 km dal centro di Asolo e a 20 minuti di auto da Bassano del Grappa.

a partire da
35.00 €

Country House Barone D'Asolo

A 2.19 Km
Via Gasparona 11

Situato in una tranquilla posizione nella campagna veneta, a soli 3 km da Asolo, e immerso in un giardino di 25.

a partire da
42.50 €

Holiday Home Villa Veneta di Maser

A 2.66 Km

Situata a Maser, la casa vacanze Holiday Home Villa Veneta di Maser è circondata da un grande parco e vanta una piscina all'aperto, entrambi a vostra disposizione.

a partire da
253.29 €

Fara1911

A 3.12 Km
Via Piovega 22

Il Fara1911 sorge in campagna, a 3 km da Fonte, e offre camere in stile rustico, la connessione Wi-Fi gratuita e un giardino arredato. A vostra disposizione una colazione a buffet a base di prodotti dolci e salati.

a partire da
70.00 €

Agriturismo Cornolere

A 3.84 Km
Via Collalto 36

Circondato dalle colline della campagna veneta, a 2 km da Castelcucco, l'Agriturismo Cornolere offre camere con vista sulle montagne, un ampio giardino e la connessione Wi-Fi gratuita in tutta la struttura.

a partire da
35.00 €

B&B Al Lauro

A 4.55 Km
Via Lauro 4

Immerso nella campagna di Asolo, il B&B Al Lauro presenta un giardino arredato, camere in stile classico con balcone, la connessione Wi-Fi gratuita nell'intero edificio e una colazione dolce giornaliera.

a partire da
35.00 €

Attualmente non ci sono Ristoranti vicino a questo evento nella nostra banca dati. Sei titolare di un ristorante e vorresti venisse suggerito in questa sezione del nostro sito?

Treviso: trasporto privato di sola andata dall'aeroporto

A 28.01 Km

Scegli un servizio di trasporto confortevole e privato di sola andata dall'Aeroporto di Treviso alla tua destinazione a Treviso: il servizio, disponibile 24 ore al giorno, viene fornito in sedan da 3 passeggeri per corse a zero emissione di carbonio.

da 345 €
Prezzi per gruppi

Padova e la cucina tipica

A 42.92 Km

Impara a preparare piatti della tradizione veneta con questa attività culinaria di 5 ore: lo chef Alessandro ti insegnerà a preparare la pasta fatta in casa e prodotti tipici nella divertente atmosfera di un affascinante ristorante.

da 130 €
a persona

Padova: corso di cucina a base di pesce

A 42.92 Km

Scopri ogni cosa sull'infinita tradizione gastronomica italiana in un modo unico e divertente: scopri come preparare il baccalà, il polipo o i calamari, gustando poi ciò che hai cucinato tu stesso con l'assistenza di un grande chef.

da 150 €
a persona

Crociera sulla Riviera del Brenta da Padova a Venezia

A 43.57 Km

Concediti una romantica minicrociera di 1 giorno lungo la Riviera del Brenta a bordo di un tipico Burchiello e oltrepassa più di 70 ville venete! Scendi per visitare le ville di Pisani, Windmann e Foscari e naviga tra piccoli villaggi e ponti girevoli.

da 99 €
a persona

Padova: tour a piedi della città di 2 ore e mezzo

A 44 Km

Percorri le principali piazze di Padova con questo tour a piedi di 2 ore e mezzo: potrai ammirare molti luoghi di interesse storico, compresa l'antica università, Caffè Pedrocchi, il Palazzo della Regione, la Basilica di Sant'Antonio e Prato della Valle.

da 80 €
a persona

Da Padova: tour a piedi della città e degustazione di vini

A 44 Km

Scopri Padova a piedi e assaggia i vini locali con la guida di un sommelier professionista! Partecipa a questo tour enologi che ti permetterà di conoscere la vita locale, la storia, la cultura e le tradizioni della regione.

da 70 €
a persona

Padova: tour dei mercati alimentari

A 44 Km

Scopri le tradizioni culinarie italiane nei mercati alimentari di Padova con questo tour di 2 ore che ti mostra i banchi die prodotti alimentari: gusta deliziose prelibatezze e un bicchiere di Prosecco.

da 50 €
a persona

Padova: pranzo di degustazione della cucina veneta

A 44.01 Km

Goditi un ottimo pranzo a Padova, nel cuore del Veneto: scopri i segreti della cucina veneta e partecipa ad una giornata di spesa nel caratteristico mercato, per conoscere i gusti, i colori e i sapori tipici!

da 130 €
a persona

Padova: biglietto da 24 ore per autobus turistico

A 44.58 Km

Approfitta di un tour sull'autobus con piano panoramico a Padova, con fermate nei pressi delle attrazioni e dei siti principali: sali e scendi dall'autobus quando vuoi, visita la città a tuo piacimento e ascolta le informazioni dell'audioguida a bordo.

da 15 €
a persona

Venezia: transfer via acqua dall'Aeroporto Marco Polo

A 46.68 Km

Rendi indimenticabile il tuo arrivo a Venezia con un transfer in taxi via acqua dall'Aeroporto Internazionale Marco Polo al tuo hotel! Goditi un viaggio panoramico in barca e ammira Venezia in totale comodità durante il tragitto per l'hotel.

da 32 €
a persona